Digitalizzazione del settore energetico: cinque tesi sul futuro ruolo del fotovoltaico

From Pierre-Pascal Urbon (guest post) on January 9, 2017 in Category Energy Transition with 0 Comments
smasolar-mvps_5thesen

Il settore energetico è di fronte a una svolta epocale: la digitalizzazione porterà infatti con sé modelli di business completamente nuovi. Quale sarà il ruolo del fotovoltaico?

 

1. La digitalizzazione è destinata a rivoluzionare il mercato dell’energia

Il progresso tecnologico ha reso possibile la produzione di un’elevata quota di corrente elettrica sempre più conveniente grazie all’uso delle energie rinnovabili, aprendo così una nuova fase.

I bassi costi del settore fotovoltaico e la digitalizzazione del settore energetico stanno profondamente modificando i modelli di business tradizionali che perderanno importanza. La presenza di nuovi attori, come ad es. Google e Apple, cambierà radicalmente e in breve tempo le strutture di mercato.

Le tradizionali reti di trasporto saranno sostituite da piattaforme del tutto nuove che consentiranno un contatto diretto fra produttori e consumatori. Saltare i livelli di creazione del valore, d’altronde, significa margini di profitto minori e di conseguenza un costo inferiore della corrente elettrica.

Il mercato dell’energia è completamente cambiato: si può a buon diritto parlare di innovazione dirompente. La digitalizzazione trasforma la corrente elettrica in un prodotto del tutto nuovo e richiede a tutti gli attori del settore energetico un radicale cambio di mentalità.

 

2. Da consumatori a prosumatori

La rivoluzione energetica 2.0 procede a una velocità travolgente. Non c’è più niente di ovvio: la corrente elettrica non è più un bene esclusivo, ma liberamente disponibile. Nei prossimi anni tutto dunque ruoterà quasi esclusivamente attorno al concetto di “prosumer” (i cosiddetti “prosumatori”, ovvero le persone che producono e consumano energia al tempo stesso): sarà necessario elaborare una corretta offerta specifica, mettendo a disposizione un servizio adeguato al loro stile di vita. È questo il modello di business del futuro.

 

3. Riduzione della complessità per l’utente

La vita quotidiana delle persone lo dimostra: la digitalizzazione entra nelle case ed è ormai inarrestabile. La sfida consiste nel collegare in rete la tecnologia e renderla il più possibile a misura di utente. Se pensiamo al tema della Smart Home, già oggi è possibile connettere fra loro in maniera completamente automatizzata componenti diversissimi quali impianti fotovoltaici, elettrodomestici, pompe di calore, auto e soluzioni di accumulo, controllandoli mediante un sistema di gestione energetica intelligente sulla base delle previsioni del tempo e del comportamento degli utenti. Il consumatore può comodamente monitorare il sistema mediante un’app per smartphone. Mentre l’interfaccia utente del consumatore finale diventa sempre più semplice, i sistemi in background sono sempre più complessi. Grazie all’esperienza acquisita, nuove conoscenze e giuste partnership sarà però possibile superare queste sfide.

 

4. Il fotovoltaico diventerà un’importante interfaccia nel panorama energetico interconnesso

I nuovi approcci si basano sulla creazione di reti tra specialisti. In quanto azienda specializzata nelle applicazioni fotovoltaiche, SMA è un attore di primo piano in questo scenario. Proprio per questo motivo abbiamo avviato varie partnership strategiche. Già da qualche tempo SMA collabora con grandi produttori come Bosch, Stiebel Eltron, Vaillant o Miele per armonizzare le interfacce con gli apparecchi di consumo e i sistemi tecnici di climatizzazione. L’opportunità più importante per le aziende risiede però nella registrazione sistematica dei dati di produzione e consumo del fotovoltaico.

Così facendo l’elettricità solare potrà acquisire un valore maggiore perché facilmente pronosticabile. Se disponessero di informazioni più precise su offerta e domanda di energia, i gestori di rete potrebbero organizzare meglio le proprie decisioni di investimento. D’altra parte le banche potrebbero ottimizzare i propri modelli di finanziamento se ricevessero automaticamente informazioni sulla disponibilità tecnica degli impianti fotovoltaici. La nostra nuova offerta “SMA Energy Services” ci permette di compiere un passo importante in questa direzione: offriamo infatti dati con la massima precisione per previsioni affidabili e stime aggiornate sul rendimento fotovoltaico, ovviamente nel rispetto dei massimi standard di sicurezza e privacy.

Gli inverter solari sono il cuore di sistemi complessi e integrati. Per questo motivo sono considerati sistemi di controllo rilevanti per la sicurezza. Il monitoraggio potrebbe essere integrato nella tecnologia di sistema degli impianti fotovoltaici. Al fine di escludere fin dall’inizio manipolazioni è essenziale offrire dispositivi con elevati standard di sicurezza e un’infrastruttura server in paesi ad elevata affidabilità.

 

5. Mobilità elettrica e accumulo saranno i motori della rivoluzione energetica

La mobilità elettrica e lo sfruttamento dei sistemi di accumulo porteranno di certo il settore energetico verso nuovi approcci di business. Per questo motivo SMA lavora ad esempio a stretto contatto con gruppi automobilistici americani ed europei, oltre che con i principali produttori di batterie. Analogamente a quanto avviene nel campo delle tecnologie finanziarie, anche nel settore dell’energia nascono nuove startup che promuovono la digitalizzazione della rivoluzione energetica. La collaborazione con aziende attive nel campo della mobilità elettrica, delle energie rinnovabili e delle start-up genera la necessaria forza d’urto per rendere possibile una rivoluzione energetica digitale e decentralizzata.

 

Siamo lieti di poter fornire un contributo significativo con la nostra tecnologia fotovoltaica e di affermarci in questo modo quale parte integrante del nuovo mercato dell’energia.

 

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

The Author

Pierre-Pascal Urbon (guest author)

Since 2006, Pierre-Pascal Urbon is a member of the SMA managing board and since 2011 its spokesman. In this role he is responsible for strategy, finance/law and sales. Further he is member of the administrative board of Tigo Energy, Los Gatos, USA.

Tags

Related Posts

No comments available

leave comment

 Maximum comment length